giovedì 30 agosto 2007

10 cose che una donna dovrebbe saper fare


In onore della fama di classificatori che ci siamo fatti, ecco un decalogo delle cose che le mature donne trentenni dovrebbero saper fare, secondo noi:

1) saper dire "si" quando si vuole dire "si", "no" quando si vuole dire "no", esprimere il proprio disappunto o i propri problemi con una combinazione sensata di parole della lingua correntemente in uso. Non deve essere necessario un interprete
2) saper camminare in montagna, se accetta di accompagnare il proprio uomo. Non deve fare leva sul senso di protezione e trovare attività alternative non inerenti allo scopo primario della gita
3) saper valutare la temperatura esterna (leggi: caldo/freddo) con una sensibilità più simile agli esseri umani che agli invertebrati. Il 15 di agosto il finestrino deve restare GIU'
4) saper passeggiare per le strade del centro al solo scopo di godersi le bellezze della città e magari un banalissimo gelato, senza farsi prendere da famelica e compulsiva febbre da shopping ad ogni inutile vetrina incontrata
5) saper indicare la giusta strada da prendere in macchina, in un tempo sufficiente per realizzare la manovra, utilizzando uno dei seguenti termini: dritto, destra, sinistra. Sono banditi i seguenti termini: uhmmmm, non so, aspetta, ho la cartina a rovescio, non si capisce, a cosa servono quei punti rossi, attento, vai più piano ecc....
6) saper cucinare. Sbustare e scaldare i 4 salti in padella non rientra nella categoria
7) sapere che lo specchio, in quanto tale, riflette. Non è colpa sua se si vede la cellulite
8) saper apprezzare esseri femminili che non siano la mamma, la sorellina e l'amichetta
9) saper ordinare un piatto al ristorante entro la fine della cena, tenendo presente che le ordinazioni sono PERSONALI e IRREVERSIBILI, prendendosi quindi la responsabilità delle proprie scelte. Ordinare un piatto di verdure grigliate e poi mangiare metà carbonara del proprio uomo non è consentito
10) saper rivolgersi al proprio uomo con modalità diverse a seconda delle situazioni e dei contesti. Amorino, patatino, tesorino, ciccino sono da usare nell'intimità, non alla cena fuori con amici

14 commenti:

Yeah ha detto...

Io ne ho trovata una che rispetta (quasi) al 100% per cento il decalogo.
E' la mia donna, e credo proprio che me la sposero'!

Ah, non e' italiana........

pavel ha detto...

Ma come è in grado di leggere anche le cartine????

Allora sposala subito!!!

Thirthy ha detto...

Vorrei specificare, in quanto donna trentenne(++) forse matura e sicuramente paladina delle fanciulle che cercano disperatamente il proprio Uomo (con la U), che:
1) quando dico NO è NO e se dico SI è solamente SI
2) in montagna direi tranquillamente questa frase: "Amore ma non è meglio se vai da solo o con i tuoi amici?
3)Hanno inventato l'aria condizionata bifase (o almeno credo si dica così)
4) ODIO fare shopping con il partner...non è meglio con le amiche o con la carta di credito della mamma?
5)Lo sapete dell'esistenza del TOMTOM (e non è il nome del cane)
6)Guardate nel mio blog se so cucinare...
7)La cellulite fa parte delle donne...altrimenti che cosa toccate??
8)Anche noi abbiamo gli occhi...
9)La carbonara al ristorante? Ma tesò te la faccio io a casa, che è pure più bbbona!!!
10)Amorino, patatino, tesorino, ciccino...solo se passa una che butta gli occhi sul mio Lui!!!

E quindi...accettateci per quello che siamo...

Yeah ha detto...

Certo Pavel: fra poco.
Adesso conviviamo, semplicemente.

In genere io guido e lei mi da le indicazioni leggendo la cartina (quando viaggiamo in luoghi sconosciuti).

orchideablu ha detto...

noooo...non posso credere che nel 2007 si parli ancora della donna in questi termini.... :-D
Ragazzi 30 moderni !( non ho ben capito in quanti siete a scrivere qui ... ripasserò con più calma a controllare !)
Hai fatto la descrizione del perfetto robottino...sai no che in Giappone sono a buon punto in questo campo...caso mai ti dovesse servire .
Comunque:
1. Ancora non siete in grado di capire cosa pensa la donna!!!VI facciamo morire sempre !
2. L'uomo in montagna non deve "sbuffare"ogni 2 minuti... potrebbe stare a casa e lasciar la donna sola con gli amici.
3. concordo con Thirthy che al giorno d'oggi questo problema è superato :-D
4.smetteremo di fare shopping solo quando voi smetterete di guardare le partite di pallone...:-d
5. Quella delle cartine non fa una piega... ma con calma ci arriviamo pure noi...questione di ambientamento :-D
6.siete stati sfortunati se fino ad ora avete "saltato in padella"...io l'uomo lo prendo sempre per la gola...ottima cuoca...modestamente :-D
7. certo ...la nostra cellulite e il vostro straterello adiposo zona addominale...ha ha ha
8.non sarebbe niente apprezzare le vostre amiche se queste 4 oche si comportassero da amiche e non da piovre!!! E poi è colpa nostra se siamo gelose ?
9.Certo ma se quello che ordiniamo per NOI a voi non va bene...poi lo sai no che ad ordinare dovrebbe essere sempre l'uomo ...
10.l'unico punto che approvo...l'intimità in casa propria.A nessuno interessa come ti chiamo prima, durante e dopo

Bè , mi son proprio divertita...tornerò presto perchè: 1. forse ho trovato dei marziani che cercano di difendere la categoria.
2.devo capire quanti siete e di più

Ti auguro una buona domenica , un sorriso...

Claudio Vaccaro ha detto...

aahhh, che soddisfazione...Trentasenza è tornato con le polemiche che tanto ci piacciono. Visto, Pavel? Basta un post un po' provocatorio...e il gioco è fatto. Dunque, rispondo qua e là:
@Yeah: hai tutta la mia invidia, però smettila di andare in Thailandia! :)
@Tirthy: se sei veramente così come dici di essere ti accettiamo eccome...:) il Tom Tom, comunque ce l'ho, anche perché se aspettiamo che girate la cartina :)))
@Orchideablu: ben arrivata nella cricca! Come puoi leggere nella barra di destra (sì, è quella con tante cosine colorate :-))) siamo in 2 che scriviamo (il sottoscritto Clyde e Pavel, il mio socio) più una schiera di personaggi più o meno reali e più o meno trentenni. Intanto ti auguro buona lettura, per il resto speriamo che nel 2008 saremo tutti più buoni :)

Thirthy ha detto...

:D

già iniziamo con i buoni propositi per l'anno nuovo? non siamo un tantinino in anticipo...ups...ma era una carta geografica...e io che credevo fosse un plaid per il pic nic, ora la giro così mentre si mangia definiamo anche il tragitto!!

Claudio Vaccaro ha detto...

ok, io tiro fuori le mozzarelle di bufala e la pizza bianca :)

pavel ha detto...

Buongiorno....
Pavel è finalmente tornato dalle vacanze e deve aggiungere inesorabilmente una voce al decalogo...

L'acqua del mare non ha una temeratura che va da zero a quattro gradi...ma questo molte fanciulle non lo hanno ancora capito...:-))

Barbara ha detto...

mah cari amici mi pongo una domanda! se sono in grado di svolgere correttamente tutte le azioni del "decalogo" cosa vinco? Eh vi prego non ditemi uno di Voi! :)
bacini bacini

laura ha detto...

non sono assolutamente in grado di fare almeno 3 delle cose elencate. nello specifico:
5) saper indicare la giusta strada da prendere in macchina;
6) saper cucinare. Sbustare e scaldare i 4 salti in padella non rientra nella categoria;
8) saper apprezzare esseri femminili che non siano la mamma, la sorellina e l'amichetta;

...
sono finita!

paolo ha detto...

se mi permettete vorrei aggiungerne qualcuna,anzi una la + importante,che la smetta di dire (allora non mi vuoi bene)

clyde ha detto...

laura, stai già a 7 su 10....puoi migliorare, ma non stai messa male! :)

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)